Pianeta Patenti

Parcheggio perfetto in 5 semplici mosse

Eh sì, il parcheggio è la croce e delizia di chi sta prendendo la patente, ma anche di chi l’ha presa e ancora trova complicato eseguire questa manovra.

È vero, eseguire il parcheggio perfetto è complicato e può essere fonte di stress, ma noi di Autoscuole nel web cerchiamo di darti una mano con 5 consigli utili.

  • Allenamento: per imparare a parcheggiare bene occorre fare prove, magari in zone non trafficate, perché devi familiarizzare con il mezzo, con gli spazi, gli angoli di sterzata e la retromarcia.
  • Non avere fretta: se dopo tanto girovagare trovi finalmente un posto libero per la tua auto, segnala con le frecce agli altri automobilisti che stai per fare un parcheggio.
  • Parcheggiare significa anche riuscire a uscire dallo spazio occupato con facilità, quindi lascia sempre la distanza tra le auto che precedono e seguono la tua
  • Usa gli specchietti retrovisori sia il retrovisore interno che i due laterali. E ricorda, come ti hanno insegnato a scuola guida, mai girarsi verso la zona del retrotreno, per non rischiare urti.
  • Cerca di essere realista. Se lo spazio per la tua auto è limitato, non ostinarti, cerca un luogo più adatto.

Il parcheggio auto è un argomento che dovresti affrontare bene a scuola guida e poi migliorare sempre più con la pratica.