Pianeta Patenti

Perdita dei punti: addio alla lettera della Motorizzazione

Il Decreto Infrastrutture è stato l’intro legislativo al nuovo Codice della Strada, che tra le novità, di cui abbiamo già scritto qui, elimina l’invio della lettera con la quale la Motorizzazione comunicava la perdita dei punti patente.

Il Codice della Strada assegna di monte di 20 punti all’ottenimento della patente di guida, ogni infrazione prevede la decurtazione e più è grave l’errore commesso più sono i punti persi.
Se la dotazione è esaurita, si procede alla revisione, chi guida deve sostenere di nuovo gli esami di teoria e pratica per la patente.
L’ente proposto a comunicare l’avvenuta perdita è la Motorizzazione, anzi era.

Come avviene ora il controllo della perdita dei punti patente?

Se la lettera della Motorizzazione non arriva più, cosa succede? Accedi al totale dei punti patente online.

Le informazioni sono reperibili sul Portale dell’automobilista attraverso la registrazione o scaricando l’app IO, che permette di accedere con maggiore velocità ai servizi della Pubblica amministrazione.

Una notifica o una mail comunica all’automobilista l’entità del danno!

Ricorda che la sottrazione dei punti non è immediata: sono ammessi 60 giorni di tempo per fare ricorso al Prefetto. Trascorsi i quali, scatta il taglio punti.