Tag: manutenzione

La manutenzione auto elettriche è più semplice rispetto a quella delle auto tradizionali

Manutenzione auto elettriche: ecco cosa sapere

Se segui questa pagina, sai che spesso ci siamo trovati a parlare di mobilità sostenibile, ma oggi vogliamo approfondire il discorso manutenzione auto elettriche.

I vantaggi dell’elettrico sono notevoli: la diminuzione delle emissioni di gas nocivi, la silenziosità, la guida fluida e sicuramente il fatto che richieda interventi di manutenzione più limitati rispetto alle auto a diesel.

Costi manutenzione auto elettrica

Il motore di un’auto elettrica è costituito da rotore, statore e involucro esterno, quindi le parti soggette a usura sono inferiori rispetto alle auto tradizionali.

Inoltre, nelle auto elettriche i freni tendono a consumarsi meno, grazie al recupero di energia in decelerazione con il sistema “one pedal”.

I dati dimostrano come per alcuni modelli si arriva a un risparmio del 75% sulla manutenzione ordinaria per i primi 6 anni.
I controlli sui veicoli elettrici sono concentrati sugli ammortizzatori, i freni e i pneumatici e i tagliandi prevedono la sostituzione del liquido dei freni o quello del clima.
Il costo manutenzione è maggiore per le auto a  combustione interna, perché come abbiamo visto qui, spesso nel corso del tagliando vengono sostituiti elementi come la cinghia di distribuzione, già di per sé cari.

Questo non vuol dire che i veicoli elettrici siano esenti da manutenzione ordinaria, anzi!

Manutenzione batteria: quanto dura?

La batteria risulta la componente che più incide sul costo del tagliando dell’auto elettrica.
La procedura per controllare il liquido di raffreddamento è molto delicata, a causa della tensione generata dal sistema.
Per questo è richiesta una professionalità specifica.
Inoltre, le officine devono essere organizzate con carrelli adatti per trasportare il pacco batteria e spesso mancano di aree dedicate alla lavorazione.

Di norma una batteria dura circa 8 anni, più o meno quanto l’auto, tenendo presente che ogni ricarica incide negativamente sulla capacità della batteria.

Il problema dello smaltimento, poi, è reale e deve essere trovata una soluzione.

In conclusione, nei primi anni di vita la manutenzione auto elettriche ha costi davvero bassi, anche perché i km percorsi rispetto alle auto a benzina o diesel sono inferiori.

Se vuoi approfondire il discorso sulle manutenzioni auto, clicca qui.